novembre 11, 2009

Zucchero profumato alla Violetta




Ricettina profumata per uno zucchero prezioso, buonissimo sulle crepes, nel latte, nelle tisane d'erbe, o per preparare una torta semplice o i biscotti alla frolla, dandogli un profumo davvero speciale.

Due etti di zucchero di canna, due etti di petali di Violetta Cornuta.

Si trovano spesso nei giardini, o sotto le piante ai limiti del bosco. Si ibridano con colori differenti, viola scuro, giallo, porpora, ma per questa preparazione sarebbero da preferire quelle pure viola.
Lavare delicatamente e asciugare benissimo i petali delle violette, escludendo prima i gambi e le foglie.
In un bel barattolo di vetro mischiare lo zucchero alle violette asciutte, delicatamente senza rompere i petali (si può fare con le mani che viene meglio).
Ora bisogna solo aspettare un paio di settimane, conservando il barattolo lontano dalla luce.
Dopo due settimane lo zucchero sarà profumatissimo.. per chi ama la Violetta, sarà irresistibile, provate a farci i biscotti, ai quali si può aggiungere anche qualche petalo fresco (nell impasto).

pubblicato anche qui: http://www.tempiodellaninfa.net

4 commenti:

Barbara ha detto...

Non sapevo si potessero fare in casa, grazie e complimenti: splendido blog!

Anonimo ha detto...

*.* Questa la faccio! Grazie amorina :-***

Elke

La Zia Artemisia ha detto...

Grazie mille Barbara! anche il tuo blog è favoloso e mi è capitato di visitarlo!
Ho molto apprezzato la ricetta dello Sciroppo di Rose!
un abbraccio, la Zia

La Zia Artemisia ha detto...

Brava Elkina, poi fammi sapere come è andata!!!! un abbraccione dalla Zia

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...