ottobre 12, 2011

Fenis


In Valle D'Aosta c'è un Castello, anzi c'è il Castello di Fenis. 
Una roccia gelida, rigida e scura, circondata da verdi:
chiaro, scuro, prato, bosco, montagna, alberi.






Il Castello si staglia come un cervo in cima ad una collina, 
 il corpo nascosto fra gli alberi, i merletti come vecchie corna
 innalzate ad onorar il cielo..







 Intorno ci sono colline, ruscelli, pecore, salici e noccioli.



Se siete nei paraggi, non perdetevi un pomeriggio al Castello di Fenis. Fosse anche solo per incontrare il fantasma che abita le sue sale antiche, ho per respirare un soffio di Tempo.




Un abbraccio e buon Tempo di Samhein.


5 commenti:

hex ha detto...

Sai che nella mia cameretta, a casa dei miei, c'è ancora appeso al muro il puzzle del castello di Fenis, imbiancato dalla candida neve?!
Era il "mio" castello, il luogo dove i miei sogni prendevano vita.
Desideravo, un giorno di poterlo visitare...Zietta, grazie per questo post!!!

Hai riportato indietro un sogno, un fantasma che desidera essere ricordato! ^^
Prossima meta... Fenis...!!
Un bacione *.*

..althea officinalis.. ha detto...

che meraviglia cara Artemisia.. Mi fa piacere rincontrarti. ti abbraccio

La Zia Artemisia ha detto...

E' un posto incantato, e vale un visita, anche all interno.. la scaletta di legno decorato è stupendissima^^!
E' vero è il tipico Castello da puzzle!!!!

Althea, che bello rivederti nel mio giardino, un abbraccio gigantesco per ogni cosa.
la Zia Artemisia

cristina ha detto...

è un casltello magnifico! Buon tempo di Shamain anche a te! è un tempo in cui l'ispirazione è particolarmente feconda!

Anonimo ha detto...

Senza dubbio è uno dei più bei castelli che si ergono al cielo nella nostra penisola :))
Grazie per queste immagini favolose :*

Danae

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...