aprile 05, 2011

Giorni di zucchero fragole e neve (di Sarah Addison Allen)



Ehm.. vi ricordate 'Il profumo del pane alla lavanda', della stessa autrice?
Ecco, scordatevi di ritrovare in questo nuovo pubblicato da Sonzogno la stessa magia, la stessa intensità nei personaggi, o anche solo qualche idea brillante, tipo quelle dell'ultimo (purtroppo ex-unico) libro della Addison Allen pubblicato in Italia.
Sarà che forse mi aspettavo troppo, avendo letto le avventure delle Weaverley, ma questo libro non mi ha convinto, nè avvinto, nè nient'altro: non sono riuscita nemmeno bene a seguire la storia, perchè proprio succede poco o niente, e quel poco che succede è confusionario e non ha avuto alcuna presa sul mio cervellino affaticato.

Con piacere faccio un singolo, disperato e solitario applauso all'idea dei Libri che seguono Chloe, e un altro anche al personaggio di Della Lee, che nel contesto greve della storia, spicca per originalità.. ma per il resto, a mio avviso, val la pena di lasciare questo volumetto di Sonzogno sugli scaffali della vostra libreria di fiducia, che, anche li, è già di troppo!
Son curiosa di sapere cosa ne pensate voi..

un bacione dalla Zia Artemisia

7 commenti:

Giulie ha detto...

Ti ho premiato qui
http://alberodellegocciole.blogspot.com/2011/04/versatile-blogger-award.html

Francesca D. ha detto...

No! Che peccato, mi ispirava! O forse mi ispirava perchè avevo amato moltissimo il pane alla lavanda...però anche la copertina era accattivante, l'avrei sicuramente cmprato, ma mi fido più della tua recensione! I consigli della Zia Artemisia sono sempre i migliori!

Giulie ha detto...

ciao zia, se hai tempo sul mio blog è in corso uno speciale per attendere l'uscita de "Il linguaggio segreto dei fiori".
Questo è il link:
http://alberodellegocciole.blogspot.com/search/label/Speciale%20Il%20linguaggio%20segreto%20dei%20fiori
A presto

Anonimo ha detto...

peccato, il titolo prometteva bene. Come ci avevi cosigliato la lettura de il " Profumo del......" altrettanto seguo la tua valutazione di quest'ultimo romanzo. Aspettiamo di leggere altre magie!
simonetta

Anonimo ha detto...

A me veramente è piaciuto molto. Entrami i libri della Allen li ho divorati in un paio di giorni. Non consiglio di fidarsi così tanto di un opinione altrui, anche se dovessero esserci gli stessi gusti, perchè un libro è una cosa molto soggettiva. Non c'è bisogno di comprarli subito se non si è convinti, ci sono le biblioteche e ce le hanno quasi tutte i libri della Allen.

Artemisia ha detto...

Hai ragione! Lo dico sempre a tutti di non fidarsi di me^^.

Ps ci dici chi sei? 'Anonimo' non vuol dire molto... grazie

la Zia Artemisia

Balkanica-Morpho ha detto...

Grazie! Mi risparmio i soldi per un altro buon libro. Mi spiacerebbe davvero rovinare il ricordo dell'autrice di "Il profumo del pane alla lavanda"!

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...