ottobre 03, 2010

Citazioni libere di libri, 1. (Frasi-Quotes-Teasers 4 ottobre 2010)


E' un gioco, e come i tutti i giochi, tende a far scoprire qualcosa che ancora non si conosce.
Funziona così:
Prendete in mano il libro che state leggendo.
Scegliete un pezzo, o una citazione, un estratto, la frase che vi ha fatto chiudere gli occhi, cambiare stato ed entrare nel sogno, oppure quella che avete sentito più profondamente dentro, o che disegna bene ciò che pensate di questo libro..
oppure prendete semplicemente una pagina a caso e 
scegliete cinque righe a caso, in fila.
Riportatela qui sotto, citando anche il titolo e l'autore da cui avete preso il pezzo.

*Attenzione che non sia uno spoiler, cioè che non sia un passaggio fondamentale della storia che potrebbe anticipare gli eventi a chi non ha ancora letto il vostro libro!*

Perchè a volte basta una frase
a cambiare le cose.




 Comincio io!


'Ventisette anni di decoro non potevano competere con svariate migliaia di anni di istinto.'

Diana Gabaldon 'La Straniera'.


Lo so, lo so, ..le vedo le facce perplesse.. ma se qualcuno l'ha letta e ricorda il contesto è divertente. E' consapevolezza e catarsi! geniale, mi fa scappare un sorriso ogni volta che la rileggo.. dai, è incredibile!


***
Seconda parte
Citazioni libere di libri 2

Post liberamente tratto da 'Teaser Tuesday' di http://shouldbereading.wordpress.com/
musa ispiratrice: Keira e la sua amatissima versione di 'Teaser Tuesday' su thebook-lover.

7 commenti:

Mariabei ha detto...

Carino questo gioco ;^)
La frase che mi ha colpita stamattina nel libro che sto leggendo : "Le memorie di una ragazza per bene" di Simone de Beauvoir è...

"Le cose che io amo non si amano tra loro", che fra l'altro è anche una frase di Charles F. Ramuz...

Questa frase viene pronunciata da un'amica di Simone, che parla della madre a cui vuole molto bene, che però non condivide tante scelte di questa figlia...

Hugs & Kisses e Felice Settimana

Tana ha detto...

"Dice un antico erborista (scommetto che in realtà era UNA erborista) che l'aglio diventa più profumato e più dolce se si schiacciano un pochettino gli spicchi prima di piantarli e se fra uno e l'altro si interrano dei noccioli d'oliva"

Sto leggendo "Il giardino delle vecchie signore" ed è davvero un tesoro di libro.. forse poco adatto a questo gioco divertente, ma visto che i consigli di giardinaggio in questo sito sono ad hoc... ho pensato di prendere due piccioni con una fava...

buona giornata autunnale a tutti...qui nebbiolina sui campi...meraviglia!!!

Francesca Diotallevi ha detto...

'Uno degli aspetti più strani della vita è che solo di tanto in tanto siamo sicuri di vivere a lungo, molto a lungo, forse per sempre. Qualche volta lo pensiamo quando ci svegliamo all'alba e usciamo da soli, alziamo lo sguardo al cielo pallido che lentamente si colora di rosa, finchè ciò che scorgiamo a oriente quasi ci fa gridare e il cuore quasi si ferma dinnanzi alla strana e immutabile beltà del sole che sorge; qualcosa che accade da migliaia, migliaia e migliaia di anni, ogni mattina. Allora, per qualche strano attimo, sentiamo che vivremo per sempre. Lo pensiamo anche quando, soli in un bosco, al tramonto, la pace dorata, misteriosa e profonda che vi regna sembra ripetere dolcemente qualcosa che, per quanto ci concentriamo, non riuciamo a percepire. Altre volte, invece, è l'immensa quiete della notte blu scuro, con milioni di stelle che attendono e guardano, a renderci sicuri dell'eternità. Altre volte è l'eco di una musica lontana; altre ancora lo sguardo che qualcuno ha negli occhi.'
Da 'Il giardino segreto', non lo sto leggendo in questo momento, ma è uno dei libri preferiti in assoluto^^
P.S Adoro la frase de 'La straniera' che hai postato! In generale sono una grande fan della storia tra Jamie e Claire...Tu hai letto tutta la saga?

La Zia Artemisia ha detto...

Tre bellissimi pezzi.. mi è molto piaciuto Ramuz, ovviamente ho amato i consigli delle vecchie Signore, e Francesca ma che bello! mi hai convinta.. da un pò desideravo riprendere in mano 'Il Giardino Segreto', mi sa che è ora di farlo!!!!
Per quanto riguarda la Gabaldon, sono a quota 4 (l'ultimo letto è 'Il Cerchio di Pietre'.. anche io ho adorato la citazione, e mi piace molto la saga, per ora.. e poi finalmente in questi libri, come dice la Giuls, anche se a proposito di un altra lettura -Bitten-
'Le copule, son copule.
No sospiri e sorrisi sghembi. son copule'!!!!!'
http://ilcaffediwhistlestop.blogspot.com/

un abbraccio a tutte, la Zia Artemisia

Tammie ha detto...

1,000's of years of instinct... eternal time of truth, leaning into the light of life
love to you~

Anonimo ha detto...

[...] si accorse che quel mondo che con folle orgoglio aveva creduto combinato in modo ostile per sé non era altro che mal combinato.
Stendhal, Armance

Con ampio ritardo rispetto alla data del tuo post,
Ludo.

La Zia Artemisia ha detto...

Non preoccuparti Ludo, il Tempo qui non esiste.. e non solo qui!
bellissimo pezzo!!!!!
un abbraccio dalla Zia



@tammie: love to you my friend!

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...